giovedì 25 aprile 2013

Krumiri di riso



I Krumiri sono biscotti caratteristici di Casal Monferrato e la tradizione vuole che siano realizzati con farina bianca tipo 1 o di mais. La ricetta che posto è tratta dal libro Croissant e biscotti di Luca Montersino che qui realizza i suoi Krumiri con farina di riso.
Purtroppo non avendo la siringa per biscotti ho cercato di creare le forme con un comune sac à poche ma la fatica che ho fatto è stata davvero enorme nonostante l'impasto fosse di una consistenza ottima da lavorare; altro problema era la bocchetta a stella che doveva senz'altro essere più larga per un risultato migliore.
Gli ingredienti che servono sono pochi, qui posto le dosi originali del pasticcere piemontese che, se le mantenete tali e quali, vi daranno come risultato una vagonata di Krumiri!!!
Io ho diviso le dosi per tre e ho infornato in questo modo tre teglie di biscotti.

Cosa serve:
305 g di burro
340 g di zucchero a velo
30 g di miele di castagno
40 g di uova
225 g di tuorli
200 g di latte intero fresco
875 g di farina di riso
7,5 g di lievito in polvere
un pizzico di sale
buccia grattugiata di un limone biologico (variante mia)

Procedimento:
montate la foglia nella planetaria e lavorate il burro ammorbidito aggiungendo lo zucchero a velo e il miele di castagno. Unite poco alla volta i tuorli mescolati alle uova e al latte freddo, il sale, il lievito, la buccia grattugiata del limone e per ultima la farina di riso. Lavorate fino ad amalgamare bene il composto che dovrà risultare morbido ma non cremoso.
Riempite l'apposita siringa e formate i biscotti cercando di dargli la giusta 'stortezza' (che a me non è venuta!).
Preriscaldate il forno a 180° e cuocete per circa 12 minuti. I Krumiri sono pronti quando diventano leggermente dorati.

Consiglio: se in cucina è molto caldo è consigliabile far riposare per un po' di tempo i biscotti in frigo prima di infornarli.

Montersino suggerisce di provarli anche con farina di kamut o di farro.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un pensiero!